Cingolo

Deriva dal latino Cíngulum (cintura), un accessorio usato dai romani e dai giudei per raccogliere le vesti lunghe e larghe. Nella liturgia il cingolo ha la stessa funzione accessoria, cioè raccogliere e fissare il camice/alba .
Si presenta come un lungo cordone bianco o colorato secondo il colore liturgico e termina alle estremità generalmente con fiocchi più o meno elaborati.

 

 

 


Significato simbolico : il cingersi ai fianchi rimanda alla fede che avvolge e mantiene nella castità

Share by: