Calice

Vasi Sacri

ll Calice si sviluppa su un'altezza totale di cm 20,0 con una coppa in argento dorato oro zecchino dal diametro di 10.5 cm. Sul piede aureo della base, una scritta in caratteri greci su smalto bianco, riporta la parole delsignore:
"lo sono la vite e voi i tralci". (Gv. 15, 5a)

 

Sul collo della base, tra loro contrapposti, adagiati su uno sfondo smaltato, cinque pani ed un grappolo d'uva, frutto della terra e del lavoro dell'uomo, sono pronti per essere offerti per il sacrificio spirituale a Dio
gradito. Un nodo con tre ordini di semisfere congiunge e distingue la base della coppa.

 

Sulla coppa, quattro scudi smaltati in rosso a forma sannitica antica, iscrivono le figure apocalittiche che rappresentano i quattro Evangelisti. Ogni figura mostra un cartiglio bianco srnaltato con i nomi degli Evangelisti.

 

L'Aquila porta la scritta: Giovanni. L'Angelo: Matteo. ll Leone: Marco. ll Bue: Luca. Gli scudi sono tra loro distinti e nel medesîmo tempo legati tra loro da quattro fiori quadrilobati in oro lucido, su sfondo in oro satinato.

Gli scudi sono contornati da un leggero ed elegante cordoncino sbalzato a mano.

 

Finemente inciso si propone il bordo superiore della coppa che nel suo sviluppo verticale ha tre funzioni:
riprendere il motivo della base, dare slancio alla coppa e lasciare uno spazio sufficiente per bere al calice,

Share by: